STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
AmicaQuella porca della mamma del mio amicoal mare con annail telefono squillauna madre un pò perversaScopata davanti ai miei occhiLesbicando con mia cuginain cucina
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

COGNATA!!!!
Scritta da: MERCEDES182 (1)

ALLORA CIAO A TUTTI, PRIMA DI INCOMINCIARE QUESTA STORIA VOGLIO DIRVI CHE FACCIO ALLORA IO SONO UN VERO PLAYBOY,GIA DA PICCOLO MI SONO SFORZATO DI CAPIRE COSA VOGLIONO LE DONNE,ED OGGI PRATICO TUTTO IL MIO INSEGNIAMENTO.
IO INSEGNO AI MIEI CLIENTI COME FARE PER CONQUISTARE LA DONNA DEI SUOI SOGNI.




ALLORA ADESSO A NOI COME SEMPRE NESSUNO DELLA MIA FAMIGLIA SA CHE LAVORO FACCIO. LA MIA COPERTURA E LA DISCOTEKA CHE POSSEGO

COME SEMPRE MI CERCO DONNE CON UNA CERTA RESISTENZA VOLONTARIA PER PROVARE COME SONO BRAVO
CE LA MIA RAGAZZA CHE NON TRADIREI MAI E CE SUA SORELLA,PENSATE UNA BELLA FIOCCA DI APPENA 35 ANNI AFFASCINANTE E CALDA MOLTO CALDA,ALLORA MI MISI IN TESTA DI FAR PERDERE LA TESTA A MIA COGNATA (VERAMENTE UNA GRAN BELLA DONNA)AVETE PRESENTE QUEL TIPO DI DONNE CHE SOLTANTO A VEDERLE VI SI SCALDA IL SANGUE,ECCO COSI E MIA COGNATA,IL BELLO CHE LEI LO SA,E LE PIACE TANTO FAR IMPAZZIRE LA GENTE.

ALLORA AVEVA TROVATO L"UOMO GIUSTO LI VOLEVO SOLTANTO FARLA RISCALDARE DA MORIRE ALLORA MI MISI E ORGANIZZO UN VIAGGIO IN SPAGNIA(MALAGA)ANDIAMO IO LA MIA RAGAZZA E MIA COGNATA ALLORA IL PRIMO GIORNO ANDAVA TUTTO LISCIO LA GUARDAI UN PAIO DI VOLTE PER QUALCHE SECONDO NELL"OCCHI CON UNO SGUARDO SENSUALE,GIUSTO PER FARLA UN PO IMBARAZZARE PERO DOVEVO COLPIRE IN UN POSTO PIU RUMOROSO ALLORA FECI SOLTANTO UN PAIO DI SGUARDI(PERCHE DOVETE SAPERE CHE IN POSTI RUMOROSI E PIU FACILE AVVICINARSI AD UNA PERSONA PER DIRE QUALCOSA SENZA CHE NESSUNO PENSI NIENTE).

DOPO SI VA IN HOTEL CI SI CAMBIA PER ANDARE A CENA E POI SI ESCE LA SERA ANDIAMO IN DISCOTEKA MI METTO IN MEZZO DI FIANCO ALLE DUE E COMINCIO PIAN PIANO AD USARE IL MIO(JACKY L"ARMA SEGRETA)(ECCITAZIIONE INVOLUTA)ALLORA MI MISI A PARLARE CON MIA COGNATA CHE SI SENTIVA DI ESSERE LA PIU BELLA DEL LOKALE,A UN 15 cm DI DISTANZA E COMINCIO A PARLARLE IN ORECCHIO CON VOCE CALMA E PIAN PIANO MI AVVICINO E PARLLIAMO DI TUTTO ALLORA COMINCIO A VEDERE CHE LEI SI COMINCIO AD ECCITARE PERCHE LA SOFFIATA NELL"ORECCHIO QUANDO SI PARLA PROVOCA UNA SPECIE DI IRRITAZIONE INTERNA.IO VEDO CHE LEI INCOMINCIA A RISCALDARE DI PIÜ PERO CI STAVA LA MIA RAGAZZA ALLORA DECISI DI METTERGLI DEL SONNIFERO NEL BICCHIERE E COSI FECI.
DOPO 5 MINUTI INCOMINCIO A SENTIRSI SONNO MIA RAGAZZA E EL CHIAMAI UN TAXY ED IO RIMANETTI SOLO CON LA MIA COGNATINA.ALLORA USAI IL SECONDO TRUCCO LEGGERMENTE CON LA MANO LE SFIORAI IL SENO INVOLONTARIAMENTE PERCHE TENEVO IL BICCHIERE D"AVANTI A ME E CAPISCO CHE LEI VOLEVA PERO SICCOME SONO UN ESPERTO SAPEVO CHE A LEI SERVIVA UNA SCUSA,IN QUESTE SITUAZIONI LA MIGLLIOR VIA E L"ALKON NON PER UBRIACARSI LA SCUSA SE ANDASSE QUALCOSA DI STORTO POTEV SEMPRE DIRE DI ESSERE UBRIACA COSI SONO LE DONNE ED IO INCOMINCIO A PRENOTARE IL PRIMO E SOLTANTO IL PRIMO A UNA DONNA SI OFFRE SEMPRE DOPO AVER SCOPATO PER LA DONNA DEVI ESSERE COME UN PREMIO,E ALLORA LEI BEVE IL PRIMO,IL SECONDO E COSI SIA IO AGGIUNCO IL TERZO ASSO NELLA MANICA IL CONTATTO DI CORPO E LA STROFINO CON LA GAMBA E LEI SI ECCITA DA IMPAZZIRE E GIA COSI CALDA CHE PROVA DI TUTTE LE MANIERE DI AVVICINARSI PER TOCCARMI ORMAI SON FATTE LE TRE INCOMINCIAMO A RITORNARE ERO SICURO CHE LA MIA RAGAZZA DORMIVA COME UN GIRO E ALLORA MENTRE CAMMINIAMO LI FACCIO L"ULTIMO TRICKS IL MASSAGGIO DURANTE CAMMINIAMO E MI STROFINO.LEI PENSA CHE IO CREDO CHE LEI SIA UBRIACA(PENSA LEI)ALLORA LEI MI TIRA IN UN ANGOLO NASCOSTO E INCOMINCIA A BACIARMI IO MI RITIRO UN PO E DICO CHE LEI NON FA PER ME E LEI DICE COME FAI A DIRLO IO DICO LO SO E BASTA POI TI POSSO ANCHE FAR PROVARE SE FAI LA BRAVA E GLI DICO CHE SI INGINOCCHIE E LO DEVE SUCCHIARE PER VEDERE SE E VERAMENTE BRAVA LEI SI ABBASSA MI SBOTTONA I PANTALONI E CELA MISE TUTTA I POMPINI LI SAPEVA FARE VERAMENTE.
IO LA BLOCCO E GLI DICO DI FINIRLA LI ORMAI AVEVO RAGGIUNTO QUELLO CHE VOLEVO LA MIA PROVA E RIUSCITA COME SEMPRE RIESCO

FINE DELLA STORIA LEI CI RIMASE MOLTO MALE E DA QUEL GIORNO NON SI DAVA PIÜ TANTE ARIE MENOMALE CHE LEI NON SA CHE LAVORO FACCIO

ALLA PROSSIMA VI RACCONTERO ALTRE MIE STORIE CIAO

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 216): 3.5 Commenti (25)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10