STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
la moglie disponibile 3lei e i miei amici 2mia moglie proprio puttanavoglia irrefrenabileSù e ancora sùIn campagna con la ragazzinaAl mare...In tre...ma da sola
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

antonella la porcona 2 e roberto cornuto
ciao ragazzi la mia ragazza antonella vi vuole piu' porci vuole sapere cosa gli fareste se vi capita sotto i vosti cazzi. come ieri sapete cosa mi e' successo sono riuscito a inseguire la mia antonella che era con il bidello della scuola dove lavora.
mi aveva accennato di questa sua fantasia che si trombava il bidello ma pensavo che non era vero, ma propio ieri gli ho seguiti, verso una citta' limitrofa e si sono andati ad imboscare in una stradina di campagna e li poco distante mi sono appostato per vedere bene la troiona se quello che mi racconta e' vero.
in effetti non ci hanno messo molto ad iniziare gli amplessi amorosi lei sembrava una affamata di cazzo (visto che da me non lo vuole) e inzia a succhiarlo con foga tanto che il bidello gli fa' una prima sborrata in faccia, io molto eccitato e un po' incazzato perche mi accorgo che non mi dice tutto tutto e scopro che si fa scopare piu' del dovuto. continuo il fattaccio della mia porcona antonella, finito di pulirgli il cazzo del bidello gli dice dai porco scopami sfondami quel cornuto di roberto deve vedere la mia fica spaccata in due e piena di sborra,dai non c'e' la faccio piu' metti il cazzo dentro stantuffami iodietro al muretto che mi nascondeva dai due mi stavo sbattendo il cazzo in una maniera da maniaco assatanato, e sentivo antonella che mugolava dal piacere la figa che sbrodolava di sborra e voglia sua il bidello che gli diceve prendilo troia di a quel cornuto di roberto che se vuole gli lo metto anche ha lui, ha queste parole antonella sborro' dalla sua fica tanto di quel liquido che non mi sarei immaginato che succedesse a quelle parole del bidello , e li capii che una sera lei mi mise un ditino nel culo e ha me piaque qulla sensazione che lei lo infilo' nel mio culo tutto e lei arrivo insieme ha me di un gran piacere nuovo alla situazione.fu cosi' che sentii dire dalla mia ragazza che avrebbe provato a chedermelo e che era sicura che io gli avrei detto cosi'.
voi mi direte sara' vero? E' propio cosi' a me piacerebbe un mondo mentre io scopo antonella lui me lo mette nel culo e scopare tutta la notte appiccicati uno sull' altro.chiudo questo raccondo con gli ultimi dettagli della scopata che antonella si stava facendo con il bidello le da insegnante lo sgrido che non la sta scopando come si deve e che se non lo accontentava se neandava ha piedi da liì e il primo camionista che pasava si faceva accompagnare prima pero che la avrebbe scopata come un toro infuriato e poi io a casa gli dovevo leccare tutte le sborrate degli altri piu' la sborra sua. a quelle parole il bidello non se lo fece dire due volte e incomincio a dargli colpi cosi' forti che dalla figa usciva sborra e sangue come se in quel momento la stesse sverginando, si diceva ancora piu' forte piu' forteeeeeeeee si roby quuarda come mi sanno scopare gli altri e non tu con quel cazzetto da segaioòlo su su su su su dai dai dai ancora ancoraaaasfondami sborrami nella fica voglio rimanere incinta disse giuro non uscirlo fuori sborrami in fica voglio un figlio che lui non sa se darmelo o meno sborrami dai sborrami si cosiiiiiii dutta scaricala tutta dentro riempimi quel cornuto e contento del mio rgazzo deve pensare che il bambino che nascera' e' figlio suo haaaaaaaaaaaaaaa godoooo godoooooooche bella sborra calda che hai mio amore doi bidello ogni mattina in bagno dei maschietti ti voglio capito e lui rispose di si. io quella sera mi senti orgoglioso della mia antonella e cornuto e un figlio da crescere che non e' mio e che da buon cornuto e contento voglio crescere cosi' quando sara' grande me lo mettera' sia ha me che alla sua mammaporcona troiona e puttanona. lei torno' a casa e io anche pieno di sborra sui pantaloni e lei nelle mutande. pero' ho scoperto che non e' incinta perche' aveva preso la pillola, e cosi rimasi cornuto deluso che non laveva messa incinta , cosi pensai che la prosima volta gli sostituiro' le pillole con altre simili e uguali ma caramelle con sapore identico cosi la convincero' di farsi sborrare tutta nella sua figa da un uomo quasiasi purche ' resti incinta cosi lei ha mia insaputa lo sara' veramente e io veramente cornuto padre di un figlio non mio ora sto sborrando mentre vi sto' scrivendo questa storia che riprto e' vera vera vera credetemi oggi e' 08/06/07 ore 00,54 io sono roby e lei e' ha casa a farsi scopare da marcoooooo siiiii scopallaaa. che sborrata bei bull aspetto vostri commenti. ciao e buonanotte

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 201): 5.38 Commenti (63)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10